Dimmi che hai voglia di gin senza dirmi che hai voglia di gin!!
Dimmi che hai voglia di mare senza dirmi che hai voglia di mare!!!
Dimmi che sei un edonista senza dirmi che sei un edonista!!!
Be’, questa sono io …..un edonista!!!
Il bello, il buono,l’arte in tutte le sue sfaccettature, l’antico, il moderno, il bello del benessere, la sensualità e tutto ciò che è GODERECCIO, anzi PARECCHIO GODERECCIO , per il corpo e per la mente, penso di averlo rappresentato in questo piatto che mentre preparavo un’altra ricetta mi si è conficcato negli ingranaggi delle rotelline pazze , come dire ” FERMATI E PARTORISCIMI!!!”
Così sono nate le PAPPARDELLE MARE,COLLINA E BLACKMOUTH GIN !
Come ben sapete sono una ginlover e avevo voglia di un gin tonic, ma sempre non si può e quindi….trasformiamolo in un piatto no ?!
@blackmouth_spirits è uno dei mie gin preferiti a partire dalla bottiglia con la sua etichetta nera, ma questo gin è tanto altro perché non bisogna mai fermarsi alla bottiglia ma gustando ciò che c’è dentro, al suo gusto e alla sua storia !!!

Ricetta per 4 persone

 4 uova
 2 g di farina 00
 200 g di semola
 2 cucchiai di parmigiano
 125 g di panna liquida
 1 kg di cozze
 2 cucchiai di pinoli tostati
 pistilli di zafferano
 olio
 sale
 pepe

1

Fare le pappardelle con le uova, la farina e mezzo cucchiaio di Blackmouth gin.
Lasciate riposare mezz'ora.
Nel frattempo, pulite le cozze mettetele in padella con un filo d'olio. Cuocete le cozze coperte 5 minuti e bagnatele ancora con un pò di Black Mount gin da far evaporare senza coperchio.

2

In un'altra padella fate bollire un pò di sughetto al Gin delle cozze, aggiungendo pistilli di zafferano e un pò di panna.
Cuocete le pappardelle in abbondante acqua salata e fatele saltare nella padella con il sugo alla panna e gin per la parte finale della cottura.
Impattate aggiungendo anche le cozze, un pò di pinoli, pistilli di zafferano e parmigiano.

Ingredienti

 4 uova
 2 g di farina 00
 200 g di semola
 2 cucchiai di parmigiano
 125 g di panna liquida
 1 kg di cozze
 2 cucchiai di pinoli tostati
 pistilli di zafferano
 olio
 sale
 pepe

Istruzioni

1

Fare le pappardelle con le uova, la farina e mezzo cucchiaio di Blackmouth gin.
Lasciate riposare mezz'ora.
Nel frattempo, pulite le cozze mettetele in padella con un filo d'olio. Cuocete le cozze coperte 5 minuti e bagnatele ancora con un pò di Black Mount gin da far evaporare senza coperchio.

2

In un'altra padella fate bollire un pò di sughetto al Gin delle cozze, aggiungendo pistilli di zafferano e un pò di panna.
Cuocete le pappardelle in abbondante acqua salata e fatele saltare nella padella con il sugo alla panna e gin per la parte finale della cottura.
Impattate aggiungendo anche le cozze, un pò di pinoli, pistilli di zafferano e parmigiano.

Pappardelle mare, collina e Black Mouth Gin
(Visited 194 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *