Finally, we could only conclude our Christmas recipes if not with the King of sweets …. Panettone!

The recipe is particularly elaborate and therefore it is especially suitable for those who want to take on the challenge and compete with something truly professional.

But we guarantee you that it’s worth it! With mother yeast, success will be guaranteed!

Good recipe and Merry Christmas!

AuthorToscane DI GustoCategory, DifficultyAdvanced

Prep Time20 minsCook Time1 minTotal Time21 mins

 200 g mother yeast refreshed twice
 500 g manitoba flour
 140 g sugar
 120 g butter
 120 ml milk
 100 g raisins dipped in tuscan vin santo wine (sweet wine)
 100 g egg yolks
 100 g candied
 1 vanilla essence vial
 a pinch of salt

1

Come prima cosa dobbiamo preparare il lievito utilizzando la madre. Mescolate dunque il lievito con 70 g di acqua tiepida ed impastate con 60 g di farina, poi coprite l'impasto con la pellicola e lasciate lievitare per almeno 5 ore.
Trascorso questo tempo, unite 120 g di farina, metà dose dello zucchero e metà dose del burro con un pochino di latte tiepido. Mescolate bene e lasciate lievitare ancora per almeno 6 /8 ore.

2

Per la parte finale del panettone, aggiungete la farina e il burro mancanti, unite al composto i tuorli e lo zucchero rimasto da parte e l'essenza di vaniglia.
Impastate poi il tutto aggiungendo il restante latte tiepido e alla fine mettete un pizzico di sale. Dovete lavorare bene l'impasto e, mano a mano, aggiungere i canditi e l'uvetta. Il segreto della buona riuscita è sempre di non aggiungere mai la farina fino a che vedete che l'impasto si stacca bene dalla ciotola, fin tanto che non è troppo appiccicoso.
Quando avrete lavorato bene la pasta, mettetela nello stampo, incidete l'impasto con un coltello facendo una croce, e copritelo con un panno per lasciarlo lievitare di nuovo per altre 8 ore.
Cuocete il vostro panettone in forno per un'ora a 170 °.
Quanto sarà cotto, lasciatelo a raffreddare a testa in giù.

Ingredients

 200 g mother yeast refreshed twice
 500 g manitoba flour
 140 g sugar
 120 g butter
 120 ml milk
 100 g raisins dipped in tuscan vin santo wine (sweet wine)
 100 g egg yolks
 100 g candied
 1 vanilla essence vial
 a pinch of salt

Directions

1

Come prima cosa dobbiamo preparare il lievito utilizzando la madre. Mescolate dunque il lievito con 70 g di acqua tiepida ed impastate con 60 g di farina, poi coprite l'impasto con la pellicola e lasciate lievitare per almeno 5 ore.
Trascorso questo tempo, unite 120 g di farina, metà dose dello zucchero e metà dose del burro con un pochino di latte tiepido. Mescolate bene e lasciate lievitare ancora per almeno 6 /8 ore.

2

Per la parte finale del panettone, aggiungete la farina e il burro mancanti, unite al composto i tuorli e lo zucchero rimasto da parte e l'essenza di vaniglia.
Impastate poi il tutto aggiungendo il restante latte tiepido e alla fine mettete un pizzico di sale. Dovete lavorare bene l'impasto e, mano a mano, aggiungere i canditi e l'uvetta. Il segreto della buona riuscita è sempre di non aggiungere mai la farina fino a che vedete che l'impasto si stacca bene dalla ciotola, fin tanto che non è troppo appiccicoso.
Quando avrete lavorato bene la pasta, mettetela nello stampo, incidete l'impasto con un coltello facendo una croce, e copritelo con un panno per lasciarlo lievitare di nuovo per altre 8 ore.
Cuocete il vostro panettone in forno per un'ora a 170 °.
Quanto sarà cotto, lasciatelo a raffreddare a testa in giù.

Panettone with sourdough


 

(Visited 113 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *